Il Gruppo Contatti Chi Siamo Come Associarsi Sezione Soci
BABY
Training
Rubriche
Bravi tutti
di A. Gelli
Interviste
di G. Franceschi
Home > Cronache e foto della corsa di Bolognana.

4 Luglio 2010, Bolognana

 
BOLOGNANA - 60, MA NON LI DIMOSTRA
di Giovanni Franceschi

Eravamo in due, con Riccardo, al raduno di S.Giuliano Terme, incrocio obbligato per Altopascio via tunnel e per Bolognana; mancava Ugo e avremmo ricompattato il trio dalle scarpe sporche che a ottobre 2008 dette il via a Quelli Della Domenica, per la successiva apertura a coloro che non volevano più condividere il podismo con chi aveva registrato il marchio di tutti. Il Presidente Ciardelli doveva recuperare in Lucchesia i cartellini della marcia di Pian di Coreglia per la registrazione chilometrica degli iscritti al Cims, per cui è stato inevitabile disertare le Tre Province. Il mio fisioterapista perdonerà i pochi km. percorsi, che mi erano stati vietati dalla tendinite in atto, ma la vecchia atmosfera delle corse lucchesi mi ha fatto dimenticare gli acciacchi degli arti inferiori e l'aria refrigerata di Bolognana con il percorso nei boschi, ha consentito di correre, respirando un'aria così ossigenata da rimpiangere le distanze più lunghe.

Per una volta la festa podistica lasciava la pole position a una festa privata, che interessava non soltanto il nostro gruppo, ma l'intero circuito del podismo delle tre province, in quanto il Presidente di Q.D.D. e Vice/Presidente Cims Riccardo Ciardelli superava lo striscione del sessantesimo compleanno.
L'ancor giovane atleta, che sta vivendo una seconda giovinezza podistica allenandosi quasi ogni giorno, ha avuto il coraggio di mettere in dubbio l'anagrafe a coloro che dichiaravano l'anno di nascita, nello scambio di mail del giorno precedente. Ci conosciamo da alcuni anni e non abbiamo faticato a cementare una amicizia che ha coinvolto anche le famiglie. Una persona per bene, ma se continua a correre con quel ritmo rischia di recuperare quei pochi anni che ci dividono.
Buon compleanno Riccardo.