< Quelli della Domenica - Articoli
Il Gruppo Contatti Chi Siamo Come Associarsi Sezione Soci
BABY
Training
Rubriche
Bravi tutti
di A. Gelli
Interviste
di G. Franceschi
Home > Cronache e foto di Nontemagno

1 Maggio 2010, Trofeo delle 3 province - Montemagno (LU)

Foto

Galleria fotografica di Mario Pardella
Galleria fotografica di Aldo Passetti

XXVII SGAMBATA MONTEMAGNO
Marcia dedicata a Maura Donati
di Giovanni Franceschi

La notizia ANSA di domenica scorsa ci ha raggiunto mentre avevamo appena terminato la glorificazione della marcia di Marlia e spedito il tutto alla redazione, gestita dal nostro Presidente Riccardo.
Mentre stavamo iniziando il pellegrinaggio tra le ville, eravamo convinti di vivere una giornata particolare che avrebbe concesso qualcosa di grande da raccontare anche a coloro che non vivono o non si dilettano di podismo. Stavo correndo con Marco Bracci, sportivo e atleta non comune e comunque abituato a bagni di folla inneggiante, ma quelle fiumana ininterrotta, vestita di colori vivaci e festosi portati una volta tanto anche da famiglie intere, con al seguito la prole, confermava la sensazione iniziale.
Per il nostro gruppo, la festa avrebbe raggiunto l'apoteosi nel pomeriggio, con la vittoria di categoria di Maura alla 50km. di Castelbolognese. Il mondo del podismo ha minimizzato i kilometraggi, le corse di 25 km. sembrano passeggiate sul lungomare viareggino, ma, per me e non solo, i tre km. in più di Montemagno mi sono sembrati il triplo. Pensare, parlare, organizzare e correre una gara agonistica FIDAL di 50km. e poi vincerla a poco più di 40 anni, appena festeggiati, mi fa pensare che quella di Maura sia stata una impresa, che le persone normali devono capire e per questo motivo chiederemo di concederci un intervista, come a quei personaggi che l'hanno preceduta.
La marcia odierna, ci ha riservato la sorpresa dello strapuntino di 3km. in aggiunta, che hanno aumentato la bellezza dei paesaggi della provincia lucchese, ma il pensiero corre verso Nugola, la mia marcia personale, dove il voto da commissario che mi compete, sarà fortemente enfatizzato.